LVenture Group lancia WomenUp: competenze digitali per sostenere l’imprenditoria femminile

Il programma di formazione gratuito, in collaborazione con Binario F from Facebook, vuole supportare donne imprenditrici e talenti al femminile che aspirano a lanciare nuovi progetti d’impresa digitale

Promuovere l’empowerment femminile supportando sempre più donne nell’avviare la propria iniziativa imprenditoriale grazie alle potenzialità del digitale: è l’obiettivo di WomenUp, programma gratuito promosso da LVenture Group in collaborazione con Binario F from Facebook.

Il digitale è oggi l’abilitatore principale della creazione d’impresa e le competenze nel settore sono le più ricercate sul mercato del lavoro. Le grandi opportunità che la transizione digitale offre, tuttavia, sono frenate da una persistente disparità di genere. A livello europeo, l’Italia è tra i Paesi dove il divario è più significativo. Nell’ultima rilevazione del Digital Economy and Society Index (DESI) della Commissione Europea, l’Italia si posiziona al 23° posto su 27 Paesi membri per la partecipazione femminile all’economia e alla società digitale, mentre nel settore tech le donne rappresentano solo il 26% della forza lavoro.

Women in Digital Scoreboard 2021 – Commissione UE

L’accesso limitato al settore digitale da parte delle donne, in termini di formazione e carriere, produce conseguenze negative non solo sul piano della parità di genere, ma anche di produttività e sviluppo economico. Solo una impresa su sei in Italia è guidata da donne e la sottoccupazione femminile costa al nostro Paese il 5,7% del Pil secondo l’Agenzia Europea Eurofound.

La diversità di genere è un fattore essenziale per il successo imprenditoriale e vogliamo incentivare sempre di più la partecipazione femminile all’impresa. Contribuire allo sviluppo di un’economia e di una società digitale più sostenibile è compito di tutti, specialmente dei player del settore: per questo motivo abbiamo ideato WomenUp, un programma gratuito che ha l’obiettivo di supportare imprenditrici e nuovi talenti al femminile accrescendo quelle competenze oggi fondamentali per dare impulso a un’iniziativa imprenditoriale digitale”, ha dichiarato Luigi Capello, CEO di LVenture Group.

WomenUp è rivolto a tutte le donne con un’idea di business che necessitano degli strumenti digitali per trasformarla in realtà e si articola in due giornate di lezioni “full- immersion” che verranno replicate in quattro edizioni nel corso dell’anno. Saranno selezionate fino a 25 candidate per ogni edizione, per un totale complessivo di 100 partecipanti: le iscrizioni sono aperte online al sito internet www.womenup.it.

Il programma si terrà presso Binario F from Facebook, community hub dedicato allo sviluppo delle competenze digitali presente all’interno dell’Hub di LVenture Group (Stazione Termini di Roma).