Codemotion, chiude un round di investimento da 6 milioni di euro per consolidare la crescita della piattaforma dedicata alla community internazionale di sviluppatori

P101, Primomiglio e Invitalia Ventures hanno partecipato all’aumento di capitale, rivolto a dare ulteriore slancio allo sviluppo già in atto della piattaforma multichannel dedicata a oltre 500.000 sviluppatori, 200 tech community e più di 300 tra aziende e startup. Codemotion è presente in 4 Paesi: Italia, Spagna, Olanda e Germania.

Codemotion annuncia la chiusura di un round di investimento da 6 milioni di euro. Il finanziamento condotto da P101 e con la partecipazione di Primomiglio e CDP Ventures, già precedenti investitori, è focalizzato al consolidamento della più grande community di sviluppatori e all’accelerazione dello sviluppo dei servizi online della piattaforma Codemotion.

Fondata nel 2013 da Chiara Russo e Mara Marzocchi, Codemotion è una multichannel platform che mette in contatto professionisti IT, sviluppatori ed aziende, permettendo alle community di condividere tendenze tecnologiche e best practice a livello mondiale, supportando gli sviluppatori nella crescita professionale, offrendo loro contenuti formativi di qualità e la partecipazione ad attività ingaggianti, e aiutando le aziende a individuare le risorse più valide in ambito digitale, per assumerle o coinvolgerle in progetti di open innovation e digital transformation.

Fin dal primo giorno, per Codemotion gli sviluppatori sono stati al centro dell’ecosistema innovazione per il loro ruolo chiave nel creare reale valore e sostenere la trasformazione digitale. Oggi Codemotion è un punto di riferimento in Europa con il suo network di oltre 500 mila sviluppatori software, 200 tech community e più di 300 tra aziende e startup. Con oltre 50 dipendenti, la startup è adesso presente in 4 Paesi: Italia, Spagna, Olanda e Germania.

L’operazione rappresenta il secondo round di investimento per la start-up che aveva in precedenza raccolto un round seed da 1,5 milioni di euro da parte di Primomiglio (per conto di Barcamper Ventures), Invitalia Ventures ed LVenture Group, che ha supportato la startup fin dalla sua costituzione con un pre-seed iniziale. L’aumento di capitale è volto sia a favorire l’internazionalizzazione sia a velocizzare l’implementazione dei servizi online della piattaforma di Codemotion. Unica in termini di qualità e varietà di servizi offerti nel panorama delle piattaforme di tech engagement.

Codemotion già fornisce costantemente contenuti e attività online per gli sviluppatori, come la consultazione di articoli tecnici e video, coding challenge, la partecipazione a webinar e la possibilità di accrescere le skill con i percorsi di formazione. Dall’altro lato offre alle aziende la possibilità di ingaggiare sviluppatori per assumerli, coinvolgerli in progetti di open innovation e formazione aziendale o far loro conoscere le proprie tecnologie. “Siamo molto felici di annunciare questo nuovo round, sia perché rappresenta un momento importante nel percorso di crescita di Codemotion, permettendoci di accelerare lo sviluppo dei nuovi servizi online e l’internazionalizzazione e sia perché avviene in un periodo storicamente ed economicamente molto delicato, come quello che stiamo affrontando. – annuncia Chiara Russo, CEO e Co-Founder di Codemotion – Adesso, più che mai, lavorare in logica di ecosistema fra sviluppatori, aziende, PA, hub di innovazione e tech community è l’unico modo per affrontare le sfide che si presenteranno. La comunità di programmatori, che con passione si è costituita negli anni intorno a Codemotion, è realmente in grado di accelerare l’innovazione in Italia e nel mondo.

Siamo molto grate agli investitori per avere creduto in Codemotion”. “Crediamo fermamente che gli sviluppatori possano creare un futuro migliore – continua Mara Marzocchi, Co-Founder di Codemotion – per questo ci stiamo impegnando nella realizzazione della migliore piattaforma possibile in modo da ispirarli e aiutarli nel loro percorso di crescita. Vogliamo dar vita ad una grande tech community, una community capace di influenzare con progetti di reale impatto la vita di tutti noi”. Solo nell’ultimo mese, come risposta all’emergenza, Codemotion ha creato nuove opportunità online per la community di sviluppatori e le aziende.

Per gli sviluppatori, un ciclo di conferenze virtuali, di cui la prima sul Deep Learning, il format Devs Lunch Box per offrire quotidianamente delle pillole video tech e tutti i meetup delle tech community sono oggi online sulla Piattaforma Codemotion. Per le aziende tutti i percorsi di formazione sono stati trasformati online e sono stati attivati gli hackathon online come strumento di open innovation. Sono stati avviati percorsi online per docenti della scuola e resi fruibili online tutti i corsi di coding e tecnologia per bambini e ragazzi di CodemotionKids! Inoltre attività specifiche di EduTech rivolte ai ragazzi sono disponibili per scuole, fondazioni o per le aziende impegnate in attività di CSR – Corporate Social Responsability o che vogliano offrire i corsi come benefit ai figli dei loro dipendenti.

Allo stesso tempo Codemotion propone ulteriori occasioni offline di crescita professionale, confronto e networking attraverso le sue grandi conferenze internazionali, hackathon e meetup. Intelligenza artificiale, Blockchain, Internet of Things, Cloud Computing, Big Data sono solo alcune delle sfide che le aziende devono affrontare per poter essere sempre più performanti e competitive e mai come oggi una realtà come Codemotion, in grado di fare da ponte verso il mondo degli sviluppatori, è indispensabile. Codemotion infatti offre alle aziende opportunità di Formazione, Open Innovation e Digital Trasformation fondamentali in u momento così complesso.

“Oggi più che mai ci siamo resi conto di quanto il digitale sia uno strumento imprescindibile nella nostra vita di tutti i giorni. Dalla scuola, alle imprese, alla pubblica amministrazione: se il mondo sta riuscendo ad adeguarsi in tempi rapidi al cambiamento imposto dall’attuale emergenza, è proprio grazie al digitale. Si tratta di un processo irreversibile, che vede il nostro modo di imparare, lavorare, accedere a certi servizi cambiato per sempre. Codemotion in questo senso è un precursore: permette di accedere a contenuti specializzati di alto livello e offre importanti opportunità di networking e di fare carriera, anche attraverso esperienze interamente online. – Afferma Andrea Di Camillo, Founder e Managing Partner di P101 SGR:

“Siamo molto contenti di avere a bordo con noi e CDP Ventures un investitore come P102 e continuiamo a credere che il percorso di digitalizzazione del modello di business di Codemotion sia vincente – ha affermato Gianluca Dettori, Presidente di Primomiglio SGR – La sua capacità di ingaggiare le community di sviluppatori in tutta Europa anche online si sta traducendo in nuove opportunità per le imprese tecnologiche e non di parlare con questo mondo creando valore per le proprie organizzazioni e opportunità di crescita personale e professionale per gli sviluppatori. Codemotion si sta affermando come una delle startup di riferimento in Regione Lazio e siamo contenti di poterla supportare anche con il nostro fondo Barcamper Ventures Lazio in partnership con Lazio Innova”.